Progetto 365.
Seconda edizione.
Giorno 133.
Rolando Federico.

Rolando Federico detto anche Rolly dagli amici. Il suo percorso inizia nel 1970 con l’apertura del Liceo Artistico Statale di Novara, le sue capacità artistiche risalgono alle scuole elementari e poi medie, quindi la scelta del percorso artistico era inevitabile. Grazie alla preparazione dei suoi maestri d’arte percorre felicemente gli studi, fino alla maturità artistica. Frequenta poi la facoltà di Architettura presso il politecnico di Torino. La sua passione principale è la fotografia che insegna anche durante la sua carriera di insegnante di Discipline Plastiche Scultoree, presso lo stesso istituto che ha frequentato il Liceo Artistico Statale Felice Casorati di Novara. Ha insegnato anche le tecniche artistiche prettamente pittoriche seguendo anche allievi adulti durante l’insegnamento ai corsi serali. Ha partecipato anche a concorsi ottenendo discreti risultati. Dopo 43 anni di servizio ne 2017 arriva la pensione raggiungendo il massimo della carriera. Ancora oggi i suoi allievi ormai diventati padri e madri lo ricordano con affetto, anche per la sua disponibilità ad aiutare e a volte ad essere complice in senso buono verso di loro. Le sue doti artistiche sono un’eredita’ del nonno paterno.
Ad oggi Rolando oltre alla passione per palestra nata grazie alla figlia Erica, ha ripreso le sue vecchie attività artistiche un po’ tralasciare per motivi di lavoro sempre nel campo artistico… Oltre a fare il nonno.

Grazie Rolando per essere parte di questo progetto.
.
.
Instagram: @luishuayhuas
Facebook: @estudiohuayhuas
.
.
Proyecto 365.
Segunda edición.
Día 133.
Rolando Federico.

Rolando federico concocido tambien por los amigos como Rolly. Su trayectoria inicia en el 1970 con la apertura del Liceo Artistico de Novara. Su capacidad artistica resalta en las escuelas elementales y despues medias, por eso la decicion de su trayectoria artistica era inebitable, gracias a la preparacion de sus maestros de arte. Su pasion principal es la fotografia que enseña tamebin en la escuela tecnica artisticas. Tambien participo en concursos obteniendo discritos resultados. sus dotes artisticos son adoptados de sua buelo paterno.

Hoy en dia Rolando adquirio otra pasion, la del gimnacio, gracias a su hija Erica Duda.

Gracias Rolando por ser parte de este proyecto.