Progetto 365.
Seconda edizione.
Giorno 72.
Nicola Andrea Russo.

La foto di oggi racchiude molte particolarità. Nicola è una grande persona, siamo andati nel suo laboratorio per scattare la foto.

Mi racconta che ai suoi genitori è sempre piaciuta la musica, suo padre suonava il tamburino in una banda e un giorno ha detto a Nicola: «perché non vieni anche tu a suonare nella banda?» . Da quel giorno non smise più di suonare.

Molti anni fa sua sorella aveva un clarinetto che si ruppe e lui lo riparò. Mi racconta che, a dire il vero, non sapeva assolutamente nulla di riparazioni. Andò a comprare uno dei tamponi di ricambio del clarinetto, senza capirci nulla, ma incredibilmente riuscì a ripararlo, tutto era perfetto. Nicola mi confessa che in quel momento ha pensato che fosse stata fortuna oppure un segno. Ecco perché oggi si dedica alla riparazione degli strumenti. Forse, se quel giorno avesse fallito,non avrebbe più provato a riparare un altro strumento.

Il secondo strumento da riparare fu un sassofono, che cadde dalla custodia perché non era stata chiusa correttamente. È stato così che tutto ebbe inizio.
Nicola ha già anni e anni di esperienza nella riparazione del sassofono, uno strumento molto delicato composto da tante piccole parti.

La musica è stata un fattore molto importante nella sua vita, suona il sassofono da quando aveva 14 anni, uno dei generi che gli piace di più è il jazz.
Fa parte del gruppo della banda Storica della Guardia Nazionale di Confienza, con cui mette in scena la «Rievocazione della Battaglia della Bicocca».
Ha lavorato in molti posti, ma alla fine la musica era sempre presente, e così ha poi deciso di dedicarsi completamente alle riparazioni di sassofoni. Presto ci sarà l’apertura
di un negozio di strumenti a Novara. Un grande Nicola, gli auguro di cuore tutto il meglio.

Nicola consiglia la canzone di oggi: Dave Brubeck «Take Five»

Grazie Nicola per essere parte di questo proggeto.
.
.
Instagram: @luishuayhuas
Facebook: @estudiohuayhuas
.
.
Proyecto 365.
Segunda edición.
Día 72.
Nicola Andrea Russo.

La foto de hoy tiene muchos detalles, Nicola es una gran persona, fuimos a su taller para poder hacer la foto.

Me cuenta que a sus padres siempre le gustaron la música, su papa tocaba el tambor en una banda, un día le dijo a Nicola, «por que no vas a tocar en la banda?» desde ahí no dejo de tocar.

Muchos años atrás, su hermana tenia un clarinete, y fue el quien reparo. Me contó que no sabia absolutamente nada de reparación, fue a comprar a un negocio unas gomas que van dentro, sin saber nada inicio a reparalo, y quedo todo perfecto. Nicola me dice: Creo que fue suerte o una señal, por que no sabia nada y quedo perfecto, es por eso que hoy me dedico a la reparación de instrumentos. Por que quizás si fallaba aquel día no intentaría a reparar otro instrumento.

El segundo instrumento a reparar fue el saxófono, cuando se le cayo por no cerrar bien la caja. Fue así como inicio.
Nicola tiene ya años y años de experiencia en la reparación de saxófono un instrumento muy delicado y con muchas partes pequeñas.

La música fue un factor muy importante en su vida, toca el Saxófono desde los 14 años, Uno de los géneros que más le gusta es el Jazz.
Es parte del grupo de la Banda Storica della Guardia Nazionale di Confienza, donde hacen «Rievocazione della Battaglia della Bicocca»
Trabajo en muchos lugares, pero al final la música siempre estaba presente, fue así como inicio el trabajo de reparación de saxófono, y pronto a la apertura
de una tienda de instrumentos en Novara.

Nicola recomienda la canción de hoy: Dave Brubeck «Take Five»

Gracias Nicola por ser parte de este proyecto.